RICETTE NATURALI


TISANA MULTIFUNZIONALE


Un concentrato multifunzionale per aiutare l'organismo ad affrontare il periodo pre-estivo con la carica giusta quando lo stress di un intero anno mina le nostre energie.

E' una tisana che aiuta ad avere meno fame, a depurarci e a prepararci all'abbronzatura. Il suo essere multifunzionale è legato alla rodiola che è una pianta che stimola la produzione di serotonina che agisce sia sulla sfera fisica che su quella mentale; alla betulla che stimola il drenaggio linfatico; alla vaniglia che ci regala il buonumore e al finocchio che ci aiuta ad eliminare gonfiori e ci regala una pancia piatta per la prova costume.

E' consigliabile bere un litro di tisana al giorno:

Radice di Rodiola Rosea: 3 bustine

Foglie di Betulla: 3 cucchiai

Semi di Finocchio: 2 cucchiai

Estratto di vaniglia: 2 cucchiaini

Mettere in infusione per 10 minuti in un litro di acqua bollente. Filtrare e bere in giornata.

 

 


 

SPREMUTA DI MELOGRANO

Per un cocktail antinvecchiamento ecco il succo che ci mantiene giovani, ora che e’ la stagione del melograno. E’un frutto ricco in vitamina C, antiossidanti e polifenoli , tra cui antiociani, protettivo per la pelle,per i capillari,e per la vista. Contiene anche piccolle quantita’ di fito-estrogeni ( estrogeni naturali) utili per la donna in menopausa. Un bicchiere di spremuta di melograno si prepara tagliando il frutto (ben lavato) a metà e spremendolo con un normale con spremiagrumi. Bere tutte le mattine, fresco, perche’ non si conserva .Un bichiere apporta circa 200-250 kcal.
 



BENESSERE ALLE BACCHE DI GINEPRO

Le bacche di ginepro, oltre ad un aroma piacevole hanno una serie di efetti benefici sul nostro organismo: ci aiutano a stimolare la diuresi in modo blando, favoriscono la digestione ed il sistema respiratorio, grazie ad un olio balsamico contenuto nei frutti.

Proprietà:
diuretico, depurativo, digestivo, antisettico vie urinarie e aeree, espettorante, digestivo.
Messo nell'acqua del bagno, riattiva la circolazione e favorisce la sudorazione ( depurativo).
Adattissimo ora che c'e' in giro raffreddore.

Tisana digestiva/depurativa al ginepro:
1 cucchiaino di bacche in una tazza di acqua bollente x 8 minuti
1 cucchiaino di miele
consigliata x 3 volte al di', dopo i pasti

Pediluvio anti-stanchezza alle bacche di ginepro:
In un catino di acqua calda mettere:

una manciata di bacche , prima pestate al mortaio (lo possiamo avere?)
una manciata di sale grosso
il pediluvio deve durare circa 15 minuti

Bagno riattivante la circolazione alle bacche di ginepro:
per un bagno al ginepro si triplicano le quantita' del pediluvio:
DIFFUSORE di essenze CON CANDELINA
oilo essenziale di ginepro: balsamico, purifica e disinfetta gli ambienti, migliora la respirazione e disinfetta ambienti di casa, utilissimo se ci sono persone anziane e bambini( in convalescenza ( rafreddore, influenza ecc.)
 


 

MASCHERA IDRATANTE ALLA FARINA DI CASTAGNE

Ingredienti:
3 - 4 cucchiai di farina di castagne di origine biologica
un bicchiere circa d'acqua oligominerale o termale
1 cucchiaino di olio vegetale ( extravergine d'oliva o di soja o di mandorle dolci o di germe di grano)

Preparazione:
e' suffciente mescolare in una tazza gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
La maschera deve essere stesa sul viso e sul collo e lasciata agira per 30 minuti.
Si risciacqua con acqua tiepida e dopo e' consigliabile applicare una crema idratante.
La maschera e' adatta a tutti i tipi di pelle.

Proprietà:
Con la farina di castagne, meglio se di origine biologica, possiamo preparare un'ottima maschera idratante per il viso e per il collo molto adtta per questo periodo in cui il freddo disidrata e arrossa la pele. Le castagne sono ricche in amidi, ovvero zuccheri complessi che hanno una funzione idratante e lenitiva se applicati sulla pelle .
Questi frutti e quindi anche la loro farina, contengono anche un piccola quantita' di grassi e proteine vegetali , vitamine del gruppo B e calcio, tutti elementi che stimolano un corretto ricambio delle cellule epidermiche.
Alle proprieta' della farina, possono sommarsi quelli dell' acqua termale, se si ha una sorgente vicina, altrimenti si puo' usare un'acqua oligominerale in bottiglia.
L'aggiunta di un olio vegetale , apporta vitamine antiossidanti e anti-invecchiamento quali la vitamina E ed F.
In prticolare l'olio di soja e' ricco in fitoestrogeni, ed e' quindi particolarmente consigliato per la pelle della donna dopo i 50 anni, quando normalmente e' presente una carenza di estrogeni.
NB: come tutte le preparazioni cosmetiche, naturali e non, puo' dare allergie. Nei soggetti predisposti e' consigliabile un test preliminare applicando prima una piccola dose sull'avambraccio per 30 minuti. Se si verificano arrossamenti o pruriti evitare l'applicazione della maschera.
 


 

ACQUA DEPURATIVA ALL'AVENA

Ingredienti:
1 litro d'acqua
4 cucchiai di fiocchi d'avena (da coltivazione biologica)

Preparazione:
Mettere in una pentola e far bollire per 5 minuti, filtrare quando è ancora calda
si otterrra' una bevanda bianca, piuttosto densa e dal sapore che ricorda la mandorla.
Iniziare la mattina a digiuno con 2 bicchieri e poi continuare a berla durante la giornata
Per un'azione depurativa si può bere 1 litro al giorno per 7 giorni, ma date le sue proprietà benefiche, la si può adottare come regola di vita.

Azione:
L'avena è il cereale più ricco in proteine, ma contiene anche magnesio e saponine, vitamine del gruppo B e fibre solubili (pectine).
Per questi componenti, le sue azioni sono molteplici e la rendono adatta a tutte le età:
è antistress, diuretica, abbassa il colesterolo, depura l'organismo e calma la fame, grazie soprattutto alle sue fibre solubili, le pectine, che le conferiscono anche la caratteristica densità.



MASCHERA PER IL VISO ALLO YOGURT E MIELE

Se sentite la pelle del viso che "tira", potete ricorrere a questa maschera idratante di facile e rapida esecuzione.

Ingredienti:
1 Vasetto di yogurt intero naturale compatto
1 chucchiaino di miele
1 chucchiano di olio di mandorle dolci (si trova in erboristeria o in farmacia).

Preparazione:
Mescolare insieme allo yogurt, il miele e l'olio di mandorle dolci fino ad amalgamerli. Stendere il composto cremoso sul viso pulito, con le dita o con un pennellino morbido. Lasciate agire per 20 minuti e poi sciacquate con acqua tiepida. Questa maschera idrata la pelle grazie all'olio di mandorla, ricco di vitamina E, gli zuccheri del miele e alle proteine e ai grassi dello yogurt. Ripetetela 1-2 volte la settimana.


BAGNO ALLA CRUSCA D'AVENA E LAVANDA

Grazie all'amido, l'avena ha proprietà idratanti e lenitive.

Ingredienti:
1/2 Kg di crusca d'avena (si trova nei supermercati)
1 Sacchetto di tela sottile o di tulle,
1 Nastrino
1 Olio essenziale di lavanda

Preparazione:
Mettete i fiocchi d'avena nel sacchetto e chiudetelo col nastrino. Riempite la vasca da bagno e immergetelo. Lasciatelo in infusione finche l'acqua assume un'effetto lattescente (indica che l'amido si è sciolto nell'acqua) e infine aggiungete 5 gocce di olio essenziale di lavanda. Passate il sacchetto su tutto il corpo, come fosse una spugna.


MASCHERA PER LE LABBRA ALL'OLIO DI JOJOBA

Questo olio è chimicamente molto simile al sebo umano; perciò è utilizzato in cosmesi.
Ha ottime proprietà cicatrizzanti e riepitelizzanti (cioè che aiuta la rigenerazione della pelle).

Ingredienti:
1 Bottiglietta di olio Jojoba (si trova in Erboristeria)

Preparazione:
Mettete sul palmo della vostra mano una "nocciola" della vostra crema idratante e mescolatela con due gocce di Jojoba. Applicate questa emulsione sulle labbra e sul contorno labbra tutte le sere prima di andare a dormire e tenetela tutta la notte. Previene anche il "codice a barre", cioè quelle sottili rughette verticali che si formano intorno alle labbra.