LIQUID LIFT ( O SOFT RESTORATION) PER RINGIOVANIRE IL VISO

TECNICA CON MICRO-CANNULE

E’ il “liquid lift” o lifting liquido o SOFT RESTORATION, l’ultima rivoluzione nel campo della medicina estetica, un restauro del viso ad “effetto lifting” che può regalarci 10 anni di meno, senza bisturi.
Come si esegue: solo attraverso l’infiltrazione sottodermica di acido ialuronico usato con una nuova tecnica mediante micro-cannule smusse.

1 23


TECNICA:
Conosciamo già i vantaggi dell’acido ialuronico iniettabile, in particolare del NASHA (sigla che sta per “acido ialuronico di origine non animale”) filler riassorbibile impiegato da anni per eliminare rughe e aumentare labbra e zigomi.
Iniettato da sempre con aghi sottilissimi (metodo tuttora valido) oggi disponiamo di una tecnica innovativa che ci permette di distribuirlo omogeneamente proprio sotto il derma, creando un “cuscinetto” sottocutaneo che distende il viso e lo rimodella in modo naturale .
Ciò è possibile grazie a particolari micro-cannule a punta smussa, sottili, flessibili ed indolori ( non serve anestetico, solo ghiaccio) che attraverso 4 forellini per lato del viso, permettono di inserire l’acido ialuronico con una tecnica “a ventaglio” omogenea sotto il derma. Niente irregolarità cutanee, o aspetto finto: si ottiene un ringiovanimento “soft”, che restituisce al volto i volumi perduti con l’invecchiamento.
Questa tecnica restituisce volume a guance, zigomi e contorni del viso e si può anche usare per ridurre o cancellare le occhiaie infossate e riempire le tempie che si presentino avvallate.Il liquid lift è un trattamento ambulatoriale di circa 40 minuti: niente dolore ne lividi, si possono proseguire le proprie attività sociali dopo la seduta.Normalmente si eseguono una-due sedute, a distanza di una settimana una dall’altra. Può esserci un leggero gonfiore per circa 24 ore.
Per 4 gg. è consigliata una copertura antibiotica che verra’ prescritta dal medico a fine seduta Il risultato estetico è naturale e la su durata è di 8-12 mesi. Si può ripetere.
Questa tecnica ha anche il vantaggio di ringiovanire anche la pelle: infatti l’acido ialuronico idrata il derma e la cute in profondita’ e favorisce la produzione di collagene ed elastina, con il risultato di una pelle più idratata, compatta ed elastica.
In seduta separata, se si desidera completare l’opera, piccole infiltrazioni di tossina botulinica, completano il “liquid lift” alzando le sopracciglia e spianando la fronte.

Prima e Dopo

*** Le foto allegate mostrano una paziente che ha eseguito il liquid lift in due sedute con l’utilizzo di 3 fiale di Ac. Jaluronico per lato ( 6 fiale in totale).

 



Torna all'elenco